dossiercompany

BUSINESS INTELLIGENCE

Dossier Company

Ad oggi sono sempre più numerosi gli imprenditori che ricorrono al processo di business intelligence, che garantisce una maggiore trasparenza e responsabilità a livelli dirigenziali. Le operazioni di business intelligence sono effettuate in occasione di acquisizioni/cessioni societarie o aziendali, per avere la definizione di un quadro dettagliato della realtà oggetto di possibile acquisizione, fusione, joint-venture e investimenti in generale.

Grazie alla due diligence, con la raccolta e verifica di informazioni di natura aziendale, patrimoniale, finanziaria, economica, gestionale e ambientale, le aziende dovrebbero poter procedere in maniera sicura, essendo a conoscenza dei dati utili alla valutazione per l’eventuale prosieguo di operazioni considerate rischiose.

EUROINVESTIGATIONS S.r.l. mette a disposizione delle aziende specifici servizi atti alla verifica dello stato di salute di potenziali partners commerciali, al fine di favorire l’assunzione di determinazioni informate e consapevoli .

Nel dettaglio , il servizio consente di ottenere informazioni relative alle vicende commerciali che hanno interessato l’ente negli anni precedenti (iscrizioni e trascrizioni legali, procedure concorsuali, provvedimenti giudiziari, protesti), gli accertamenti patrimoniali e, per le sole società di capitali, l’analisi degli indici finanziari derivanti dalla comparazione delle voci degli ultimi bilanci, oltre ad una serie di dati riguardanti il profilo professionale e personale degli esponenti. Tali dati delineano un quadro complessivo del soggetto: dal grado di esposizione alla tipologia di rischio: operativo, reputazionale e di compliance (vicende legali/giudiziarie).

Le risorse specializzate della divisione Business Intelligence di EUROINVESTIGATIONS S.r.l. operano sul territorio nazionale ed estero. Si avvalgono dell’utilizzo di fonti di ricerca pubbliche – accessibili e verificabili, integrandole con le risultanze emerse dagli accertamenti sul posto e con un giudizio finale sulla affidabilità dell’ente.